sabato 15 giugno 2024

“Cinema intorno al Vesuvio” | San Giorgio a Cremano, Villa Bruno | 8 giugno > 8 agosto 2024

Cari concittadini, è pronto a partire anche quest’anno “Cinema intorno al Vesuvio”, la rassegna dedicata alle proiezioni all’aperto, con ben 55 serate di grandi film e incontri con attori e registi, in Villa Bruno dall’8 giugno all’8 agosto.

Arena di Villa Bruno
17 e 18 giugno 2024 | 21.15
di Riccardo Milani - Italia, 2024, 113’
Michele Cortese è un maestro elementare che, dopo 30 anni di insegnamento nelle periferie della Capitale non ne può più di "cercare di salvare gente che non ha intenzione di essere salvata, e ti mena pure". Pur essendo di ruolo, chiede l'assegnazione provvisoria presso una scuola di Rupe, un paesino sperduto dell'alta Val di Sangro, nel cuore del Parco nazionale dell'Abruzzo, che conta 378 anime - anzi, 364 perché l'anno prima ci sono state "14 dipartite e nessuna nascita".

Arena di Villa Bruno
12 giugno 2024 | 21.15
di Fabio Mollo - Italia 2023, 113'

Con la collaborazione del Comune di San Giorgio a Cremano, quest’anno Arci Movie, nel celebrare il traguardo dei 30 anni di attività, porta nella nostra città le più importanti produzioni cinematografiche della stagione, con ospiti che dialogheranno con il pubblico, come è nella tradizione della kermesse
.
🔸️Si parte quindi sabato 8 giugno 2024 alle 21:15 con la prima proiezione: “Limoni d'inverno” di Caterina Carone che interverrà in Villa Bruno insieme alla protagonista Teresa Saponangelo. È la storia di due perfetti sconosciuti che, dai rispettivi terrazzi, mentre sono alle prese con la propria attività di giardinaggio, iniziano un dialogo profondo che li aiuta ad alleviare i dolori provati nella vita dovuti a segreti che ognuno dei due cerca di nascondere.
  • 🔸️Si prosegue domenica 9 e lunedì 10 con “C’è ancora domani”, fortunato esordio alla regia di Paola Cortellesi, che tratta il tema della violenza di genere raccontando la conquista dei diritti delle donne e il lungo cammino per l’uguaglianza attraverso una storia nella Roma del secondo dopoguerra. 
  • 🔸️Martedì 11 giugno arriva sul grande schermo dell’arena di Villa Bruno “Io capitano” di Matteo Garrone, pluripremiata pellicola che racconta il viaggio di alcuni migranti africani verso l’Europa: a presentare l’opera ci sarà Mamadou Kouassi Pli Adama a cui è ispirata la storia, una vera e propria Odissea contemporanea per le insidie del deserto, gli orrori dei centri di detenzione e i pericoli del mare.
  • 🔸️Anche nella quinta serata, quella di mercoledì 12 giugno, vi saranno ospiti in sala per il film “Nata per te” di Fabio Mollo. Vi sarà Luca Trapanese cui è ispirato il film che racconta la storia di un padre single che ha lottato per adottare una splendida bambina con la sindrome di down.

L’intero programma è consultabile attraverso il QR Code sulla locandina o collegandosi al link: https://www.arcimovie.it/.../cinema-intorno-al-vesuvio...

Tutte le proiezioni sono alle 21.15. I biglietti sono acquistabili presso il botteghino in Villa Bruno che sarà aperto durante le serate delle proiezioni, a partire dalle 20.00. 

Giorgio Zinno Sindaco

Ospiti 
  • 8 giugno 2024 - Teresa Saponangelo, Caterina Carone e Giorgio Zinno
  • 11 giugno 2024 - Mamadou Kousassi
  • 12 giugno 2024 - Fabio Mollo e Luca Trapanese
  • 19 giugno 2024 - Mimmo Basso (Direttore operativo Teatro di Napoli) e Francesco Somma (Direttore Fondazione Eduardo De Filippo)
  • 22 giugno 2024 - Carlo Luglio e Guido Lombardi
  • 1 luglio 2024 - Maurizio Braucci
  • 3 luglio 2024 - Onofrio Piccolo
  • 5 luglio 2024 - Giorgio Amitrano
  • 10 luglio 2024 - Luigi Mascilli Migliorini
  • 11 luglio 2024 - Edoardo De Angelis
  • 18 luglio 2024 - videomessaggio di Emma Dante

Nessun commento:

Posta un commento