domenica 21 luglio 2024

Festival delle Ville Vesuviane 2024


mercoledรฌ 24 luglio ore 21:00
TOTร’ L'uomo oltre la maschera
spettacolo teatrale multimediale
giovedรฌ 25 luglio ore 21:00
IVANA D'ADDONA
Astarte - concerto per piano solo
venerdรฌ 26 luglio ore 19:30
SALOMรˆ
da Oscar Wilde
- Corti di Teatro al Tramonto -
sabato 27 luglio ore 19:30
ANTIMO CASERTANO
I cinque figli. Favola per attore padre
- Corti di Teatro al Tramonto -
domenica 28 luglio
ore 19:00
NELLE STANZE DEL DUCA DI SANGRO
Il Teatro Immersivo Racconta i Luoghi
+
ore 20:00
CARMEN&BOLERO
danza
๐ŸŽŸbiglietto unico per entrambi gli spettacoli: https://bit.ly/3RPlSyR



Festival delle Ville Vesuviane 2024 | Nelle stanze del Duca di Sangro

Femmene
con MYRIAM LATTANZIO
testi Myriam Lattanzio, Anna Mazza
“Femmene” รจ uno spettacolo composito, che spazia dal radiodramma “Nostra signora dei Friarielli” di Anna Mazza ai racconti di femmene partenopee di Myriam Lattanzio. La stessa Myriam Lattanzio รจ voce, appassionata e intensa, delle donne del Sud del mondo, al confine immaginario tra Napoli e America Latina, reinterpreta le canzoni di Chavela Vargas, Mercedes Sosa, Violeta Parra, Consuelo Velasquรจz. E poi c’รจ lei, Nunzia Schiano, interprete dei capitoli che compongono il testo, perno centrale dei racconti e unica protagonista, ironica e forte, degli argomenti piรน vari, cose di donne. I temi vengono affrontati con amore e delicatezza, come solo una donna sa fare, parlando di sรฉ e del piccolo mondo che la circonda.
INTERO: € 10,00
RIDOTTO UNDER 25 E OVER 65: € 7,00
Biglietteria fisica la sera dello spettacolo dalle ore 18:00 
  • sabato 20 luglio ore 21:00
    NUNZIA SCHIANO
    Femmene
    domenica 21 luglio
    ore 19:00
    NELLE STANZE DEL DUCA DI SANGRO
    Il Teatro Immersivo Racconta i Luoghi
    +
    ore 20:00
    NOVELLA E LE ALTRE
    danza
    ๐ŸŽŸbiglietto unico per entrambi gli spettacoli: https://bit.ly/3VHeO8F
PROGRAMMA SPETTACOLI
  • 04 luglio ore 21:00
  • TULLIO SOLENGHI in
  • Dio รจ morto e neanch'io mi sento molto bene
  • 05 luglio ore 21:00
  • EDUARDO DE CRESCENZO 
  • Avvenne a Napoli - concerto
  • 06 luglio ore 21:00
  • MICHELE PLACIDO in
  • Il sosia - vita pubblica e privata di Franz Schubert, musicista
  • 07 luglio ore 19:00
  • NELLE STANZE DEL DUCA DI SANGRO
  • Il Teatro Immersivo Racconta i Luoghi
  • 07 luglio ore 20:00
  • MUSIC IN BETWEEN 
  • danzatori/autori:
  • Antonio Formisano e Alessia Mancino
  • 10 luglio ore 19:30
  • WILL (NON) ERA SHAKESPEARE
  • Roberto Russo V/s Paese mio bello
  • 11 luglio ore 21:00
  • ERETICO NEAPOLITAN SHAKESPEARE 
  • I sonetti a quattro voci con Paese mio bello
  • 12 luglio ore 21:00
  • STREGHE DA MARCIAPIEDE
  • Teatro 
  • 13 luglio ore 19:30
  • CYRANO DETTO 'O BERGERAC
  • con Adriano Falivene
  • 14 luglio ore 19:00
  • NELLE STANZE DEL DUCA DI SANGRO 
  • Il Teatro Immersivo Racconta i Luoghi 
  • 14 luglio ore 20:00
  • IL LAGO DEI CIGNI 
  • coreografia Luigi Martelletta
  • 17 luglio ore 19:30 
  • ROBERTO MARIA AZZURRO 
  • L'arte di Bonรฌ
  • 18 luglio ore 21:00
  • EBBANESIS Viviana&Serena 
  • Transleit - concerto 
  • 19 luglio ore 19:30
  • GEA MARTIRE 
  • La cappella di famiglia 
  • - Corti di Teatro al Tramonto -
  • 20 luglio ore 21:00
  • NUNZIA SCHIANO 
  • Femmene
  • 21 luglio ore 19:00
  • NELLE STANZE DEL DUCA DI SANGRO 
  • Il Teatro Immersivo Racconta i Luoghi 
  • 21 luglio ore 20:00
  • NOVELLA E LE ALTRE 
  • danza 
  • 24 luglio ore 21:00
  • TOTร’, L'UOMO OLTRE LA MASCHERA 
  • spettacolo teatrale multimediale
  • 25 luglio ore 21:00
  • IVANA D'ADDONA 
  • Astarte - concerto 
  • 26 luglio ore 19:30 
  • SALOMรˆ 
  • da Oscar Wilde 
  • - Corti di Teatro al Tramonto -
  • 27 luglio ore 19:30
  • ANTIMO CASERTANO 
  • I cinque figli | favola per attore padre
  • - Corti di Teatro al Tramonto -
  • 28 luglio ore 19:00
  • NELLE STANZE DEL DUCA DI SANGRO 
  • Il Teatro Immersivo Racconta i Luoghi 
  • 28 luglio ore 20:00
  • CARMEN& BOLERO 
  • coreografia Luigi Martelletta

5 Luglio 2024 ore 21.00

Ercolano
Festival delle Ville Vesuviane 2024
Villa Campolieto Corso Resina 283 
Eduardo De Crescenzo
Avvenne a Napoli passione per voce e piano
al pianoforte JULIAN OLIVER MAZZARIELLO
introduce all'ascolto FEDERICO VACALEBRE
รˆ un concerto sospeso tra la migliore tradizione e innovazione italiana. Eduardo De Crescenzo, giร  icona di eleganza, giร  espressione di moderna classicitร , interpreta LA CANZONE CLASSICA NAPOLETANA del periodo largamente indicato tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900. Fenesta vascia, Era de maggio, Luna nova, ‘A vucchella, I’ te vurria vasร , Uocchie c’arraggiunate, Voce ‘e notte, Passione, Serenata napulitana, Silenzio cantatore, Maria Marรฌ … รจ il repertorio che l’ha formato, seppure nell’evoluzione della sua personalitร  musicale, di quello stile “unico” che lo rende un artista riconoscibile, un napoletano riconoscibile. Un concerto per raccontare alle nuove generazioni un miracolo che AVVENNE A NAPOLI: musicisti pregevoli e grandi poeti crearono un repertorio, figlio dell’Opera – ma anche sua moderna evoluzione – per inventare la “forma canzone” cosรฌ come la conosciamo oggi. E’ pure su questo repertorio che si evidenzia la figura “dell’interprete” su quella del “cantante”: il canto operistico, per quanto virtuoso e nobile, per quanto tecnicamente pregevole, non รจ piรน esaustivo, รจ necessario che il cantante entri nei versi del poeta e li faccia suoi per farli rivivere ogni volta. Si ispira ai dettami stilistici di questo periodo storico-artistico anche la formazione in duo – voce e pianoforte, tipica nelle “periodiche”, riunioni di pubblico privilegiato per ascoltare la musica d’Arte che avvenivano nei circoli culturali e nelle case patrizie dell’epoca. Farร  eccezione solo la fisarmonica di Eduardo, lo strumento che da sempre ispira il suo canto. Accompagna questo viaggio magico il pianoforte talentuoso, internazionale, di Julian Oliver Mazzariello. Un concerto che vuole restituirci lo spirito autentico di quel tempo in tutta la sua insuperata modernitร .
INTERO: € 20,00
RIDOTTO UNDER 25 E OVER 65: € 14,00
Biglietteria fisica la sera dello spettacolo dalle ore 18:00 
๐ŸŽ๐Ÿ’ ๐‘ณ๐‘ผ๐‘ฎ๐‘ณ๐‘ฐ๐‘ถ ๐Ÿ๐ŸŽ๐Ÿ๐Ÿ’ | ๐‘ฝ๐‘ฐ๐‘ณ๐‘ณ๐‘จ ๐‘ช๐‘จ๐‘ด๐‘ท๐‘ถ๐‘ณ๐‘ฐ๐‘ฌ๐‘ป๐‘ถ ๐‘ถ๐‘น๐‘ฌ ๐Ÿ๐Ÿ:๐ŸŽ๐ŸŽ
๐‘ป๐‘ผ๐‘ณ๐‘ณ๐‘ฐ๐‘ถ ๐‘บ๐‘ถ๐‘ณ๐‘ฌ๐‘ต๐‘ฎ๐‘ฏ๐‘ฐ "๐‘ซ๐’Š๐’ ๐’†̀ ๐’Ž๐’๐’“๐’•๐’ ๐’† ๐’๐’†๐’‚๐’๐’„๐’‰’๐’Š๐’ ๐’Ž๐’Š ๐’”๐’†๐’๐’•๐’ ๐’•๐’‚๐’๐’•๐’ ๐’ƒ๐’†๐’๐’†"
๐‘ณ๐’† ๐’‘๐’‚๐’“๐’๐’๐’† ๐’…๐’†๐’ ๐’ˆ๐’†๐’๐’Š๐’ ๐‘พ๐’๐’๐’…๐’š ๐‘จ๐’๐’๐’†๐’ ๐’Š๐’Ž๐’Ž๐’†๐’“๐’”๐’† ๐’๐’†๐’๐’๐’‚ ๐’”๐’–๐’‚ ๐’Ž๐’–๐’”๐’Š๐’„๐’‚
๐’„๐’๐’ ๐‘ต๐’Š๐’…๐’Š ๐‘ฌ๐’๐’”๐’†๐’Ž๐’ƒ๐’๐’†
๐๐ข๐ ๐ฅ๐ข๐ž๐ญ๐ญ๐ž๐ซ๐ข๐š ๐Ÿ๐ข๐ฌ๐ข๐œ๐š ๐ฅ๐š ๐ฌ๐ž๐ซ๐š ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐จ ๐ฌ๐ฉ๐ž๐ญ๐ญ๐š๐œ๐จ๐ฅ๐จ ๐๐š๐ฅ๐ฅ๐ž ๐จ๐ซ๐ž ๐Ÿ๐Ÿ–:๐ŸŽ๐ŸŽ  Tullio Solenghi Tullio Solenghi ci diletta con la lettura di alcuni esilaranti brani tratti dai libri di Woody Allen, coniugandoli con le musiche che hanno caratterizzato i suoi film piu' significativi, eseguite dal maestro Alessandro Nidi e dal suo Ensemble. Si passera' cosรฌ dai "Racconti Hassidici" alla parodia delle Sacre Scritture tratti da "Saperla Lunga" allo spassoso "Bestiario" tratto da "Citarsi Addosso", intervallati da brani di George Gershwin, Tommy Dorsey, Dave Brubeck, con uno speciale omaggio al mentore di Woody, il sommo "Graucho Marx", evocato dalla musica Klezmer. Una serata in cui, in rapida carrellata, si alterneranno suoni e voci, musica e racconto in un’alternanza di primi piani a comporre un "montaggio" divertente e ipnotico.
06 luglio ore 21:00
MICHELE PLACIDO in
Il sosia - vita pubblica e privata di Franz Schubert, musicista
Il Teatro Immersivo Racconta i Luoghi
Ideato da Riccardo Citro
Con Antonio Vitale, Maria Teresa Iannone, Rosario D'Angelo, Gianluca Trinchillo, Vincenzo Bove, Francesca Ciardiello, Roberta Paola Diaspro
Villa Campolieto apre le sue stanze per un immersiva visita teatralizzata dove Don Lucio di Sangro, duca di Casacalenda e principe di Campolieto accompagnerร  i visitatori a rivivere gli anni tra fine del 1700 al 1861, anni in cui la Villa splendeva, cosรฌ come tutte le ville del miglio d’oro prima dell’unitร  d’Italia. Apparizioni, monologhi, canti e balli racconteranno di quanto sia importante con l’arte nell’arte tenere in vita oggi le mura delle ville del Miglio d’oro, per la bellezza che custodisce e che solo vivendo potrร  tramandarla alle generazioni future.
Danzatori/autori
Antonio Formisano
Alessia Muscariello
Regia e direzione della fotografia Gjergi Prevazl
Nella relazione di coppia c’è sempre uno spazio uguale da cui dipende l’equilibrio tra i partner. La musica come arte informale spesso riempie il nostro vuoto indefinito, generando emozione, energia, intensitร ̀ e ovviamente fantasia. I suoni con i loro effetti sul nostro corpo e anima fanno parte della nostra stessa esistenza. Nel rapporto tra le persone accade che sentiamo di piรน̀ quella che il grande compositore americano John Cage chiamava “la musica del silenzio”.

ROBERTO RUSSO V/s PAESE MIO BELLO incontro scontro sull'identitร  di "Shakespeare"
con
Gianni Lamagna, Patrizia Spinosi, Lello Giulivo, Anna Spagnuolo
Qual รจ la vera identitร  di “Shakespeare “?
รˆ stato colui che ci hanno indicato oppure, come sostengono in tanti, รจ stato qualcuno o “qualcosa” di molto diverso?
Un’indagine Eretica, al limite della Blasfemia, da parte di un appassionato come il drammaturgo Roberto Russo accompagnato dalle voci e dalle obiezioni degli Artisti di Paese Mio Bello.
  • INTERO: € 5,00
  • RIDOTTO UNDER 25 E OVER 65: € 3,00
Biglietteria fisica la sera dello spettacolo dalle ore 18:00  

Festival delle Ville Vesuviane | Will (non) era Shakespeare

Biglietteria fisica la sera dello spettacolo dalle ore 18:00

ADRIANO FALIVENE CORTI DI TEATRO AL TRAMONTO

Gnegno ha girato il mondo in lungo, in largo e in diagonale e ha raccolto nella sua valigia tante storie da raccontare.�Un clown fuori dagli schemi che racconta, attraverso il suo repertorio teatrale, le sue performance circensi ed il suo linguaggio surreale, storie di veritร . Senza compromessi o stereotipi, Gnegno offre voce a tutti coloro che non si sono piegati alla mediocritร .
Il viaggio partirร  dalle piรน eccentriche citazioni d’autore: Pessoa, Shakespeare, Rostand, Pirandello, fino ad arrivare ai confini delle riflessioni personali grazie all’improvvisazione tipica del clown che coinvolge nel “qui e ora” gli spettatori che saranno coinvolti nella narrazione e nel flusso di emozioni.
INTERO: € 5,00
RIDOTTO UNDER 25 E OVER 65: € 3,00
Biglietteria fisica la sera dello spettacolo dalle ore 18:00
domenica 14 luglio ore 19:00
NELLE STANZE DEL DUCA DI SANGRO
Il teatro immersivo racconta i luoghi - biglietti: https://bit.ly/3RLMP6u
domenica 14 luglio ore 20:00
IL LAGO DEI CIGNI
Coreografia Luigi Martelletta
 biglietti: https://bit.ly/3RLMP6u
  • Ad aprire l’evento, sostenuto da Ministero della Cultura e Regione Campania e promosso dalla Fondazione Ente Ville Vesuviane, sarร  Tullio Solenghi con lo spettacolo teatrale ‘Dio รจ morto e neanche io mi sento tanto bene – le parole del genio Woody Allen immerse nella sua musica’. 
  • Il 5 Eduardo De Crescenzo, il 6 Michele Placido, il 7 il teatro con ‘Nelle stanze del Duca di Sangro’ ideato da Riccardo Citro. 
  • Il 10 Will (non) era Shakespeare e l’11 spazio in prima nazionale a ‘Eretico Neapolitan Shakespeare’. A seguire, il 12 ‘Streghe da marciapiede’, 
  • il 13 appuntamento con ‘Corti di Teatro al Tramonto’ con ‘Cyrano detto ‘O Bergerac’.
  • Torna il 14 l’appuntamento con ‘Nelle stanze del Duca di Sangro’ e il balletto ‘Il Lago dei Cigni’. Il 17 Roberto Maria Azzurro con ‘l’Arte di Bonรฌ’ mentre il 18 sarร  il turno de Le Ebbanesis Viviana&Serena col concerto Transleit. 
  • Il 19 Gea Martire e lo spettacolo ‘La cappella di famiglia’, il 20 Nunzia Schiano con ‘Femmene’.
  • Ancora, il 21 nuovo appuntamento con ‘Il Teatro Immersivo’ di Riccardo Citro e quello con la Compagnia Skaramacay con ‘Novella e le altre’. Il 24 in cartellone ci sarร  ‘Totรฒ, l’uomo oltre la maschera’ con la partecipazione della nipote dell’artista, Elena Anticoli De Curtis. 
  • Il 25 Ivana D’Addona sarร  protagonista di un concerto per piano, il 26 in prima nazionale arriverร  ‘Salomรจ’ riadattata e diretta da Riccardo Citro partendo dal lavoro di Oscar Wilde mentre il 27 Antimo Casertano presenterร  ‘I cinque figli’ (favola per attore padre) tratta da ‘Il Cunto de li Cunti’ di Giambattista Basile.
  • A chiudere, il 28 ‘Nelle stanze del Duca di Sangro’ e danza Carmen&Bolero con la coreografia di Luigi Martelletta.
“L’ edizione 2024 si promette di unire la tradizione e la cultura identitaria dei nostri territori coniugando nel contempo elementi di innovazione e sperimentazione” ha detto il presidente della Fondazione Ente Ville Vesuviane, Gennaro Miranda.
“Oltre venti giorni di programmazione con artisti affermati e conosciuti al grande pubblico e uno sguardo molto importante a giovani artisti ai quali viene data l’opportunitร  di misurarsi in una grande rassegna di teatro, danza e musica” il direttore generale della Fondazione Ente Ville Vesuviane, Roberto Chianese.
Alla presentazione il consigliere del Ministro per i Beni Culturali on. Luciano Schifone che, nel sottolineare, il patrimonio culturale di cui รจ ricca l’area vesuviana ha detto: “C’รจ un filone fondamentale che sta muovendo, in questo periodo, il Ministero con la gestione Sangiuliano ed รจ quello di realizzare l’articolo 9 della Costituzione nel suo complesso che significa attenzione, riconoscimento, importanza del patrimonio culturale non solo della attivitร  di tutela e di conservazione che รจ fondamentale ma anche di valorizzazione perchรฉ le cose belle” ha spiegato “oltre ad essere tutelate e conservate, devono anche essere a disposizione della gente. Devono essere usufruite e visitate, devono essere un elemento di accrescimento culturale”. Intervenuti anche gli artisti e per il Consiglio di Gestione della Fondazione, Elena Scarlato e Alfonso Gifuni.
La biglietteria fisica sarร  attiva solo le sere dello spettacolo a Villa Campolieto dalle ore 18:00 

Nessun commento:

Posta un commento